Ottimizzazione on-page delle pagine prodotto

ottimizzare-pagine-prodotto

Dopo aver visto come ottimizzare l’home page del nostro negozio DaWanda, è arrivato il momento di concentrarsi sulle singole pagine prodotto.

Per ottimizzare le pagine prodotto è necessario utilizzare, come abbiamo visto, parole chiave più specifiche. Ogni pagina prodotto riguarda un unico articolo – e dev’essere ottimizzata per una sola parola chiave, diversa da quella principale. È arrivato il momento di sfruttare la long tail!

Vediamo come ottimizzare il nome prodotto e la sua descrizione da una prospettiva SEO.

Nome prodotto

Il nome prodotto è utilizzato per l’URL della pagina prodotto, il tag title e l’heading H1. È importante non utilizzare caratteri speciali  (come abbiamo già visto per il nome del tuo negozio) e cercare di essere più specifici possibile. Un esempio di un buon nome prodotto è il seguente:

Stivali alla caviglia in pelle con borchie

oppure

Vestito rosso a pois con maniche lunghe

Non competere con le categorie di DaWanda: non utilizzare cioè per i tuoi nomi prodotto le stesse parole chiave delle nostre categorie come “maxi vestiti” o “stivali”, ma cerca di aggiungere informazioni dettagliate, come ad esempio il colore, i materiali o la fantasia di uno specifico prodotto.

Descrizione prodotto

La descrizione del prodotto – insieme al nome prodotto – sono utilizzate come meta description e testo della tua pagina prodotto. Anche in questo caso scrivi almeno 100-200 parole, ricordandoti di ottimizzare i primi 160 caratteri e di includere all’inizio la parola chiave del prodotto, altrimenti Google non sarà in grado di capire di cosa tratta la tua pagina. Ecco un esempio per una buona descrizione prodotto:

“Questo vestito rosso a pois con maniche lunghe è stato cucito a mano usando cotone organico ed á stato colorato a mano. Ha uno scollo a v, maniche lunghe e una zip nascosta sulla schiena. La gonna è enfatizzata da una sottogonna. La fantasia a pois rossi rende questo vestito perfetto per l’ufficio, l’università, scuola, occasioni speciali e qualunque occasione che richieda allo stesso tempo un vestito chic e comodo! Contattaci per le tue richieste di personalizzazione: possiamo utilizzare diversi materiali e colori. Tutte le taglie sono disponibili e saremo felici di realizzare una versione più corta o lunga se lo desideri”.

Parole chiave

Quando aggiungi un nuovo prodotto al tuo negozio, non dimenticare di riempire il box dedicato alle parole chiave: questo aiuterà gli utenti a trovare il tuo prodotto quando usano la ricerca interna di DaWanda. Ad esempio, per il nostro vestito rosso a pois con maniche lunghe, una buona lista di parole chiave potrebbe essere:

vestito a pois, vestito rosso a pois, vestito a ruota in cotone, abito a maniche lunghe, vestito fatto a mano, abito cucito a mano

Anche in questo caso, non utilizzare i nomi delle categorie DaWanda, ma cerca di aggiungere più informazioni possibili.

Articoli

Google preferisce contenuto nuovo e originale, ma è importante anche avere alcune URL che rimangano sempre le stesse, in modo da consolidare la loro presenza nei risultati di ricerca. Questo significa che dovresti avere un numero di prodotti sempre disponibili all’interno del tuo negozio, e aggiungere di tanto in tanto alcuni nuovi prodotti per tenerlo sempre aggiornato.

E per oggi è tutto! :) La prossima settimana vedremo insieme cos’è la Link Earning.

Alla prossima!

Articolo da Martina Carucci

scritto su 07.04.2014 alle ore 10:00.

Categoria: 4. Marketing & SEO

Martina è Junior Online Marketing Manager per l'Italia, ma soprattutto appassionata di SEO e del mondo DaWanda!

commenti