Come posso fare delle belle foto ai miei prodotti?

Le foto dei prodotti sono di vitale importanza per il successo del tuo negozio online: esse mostrano al cliente l’oggetto che sta per acquistare e, soprattutto, lo rendono desiderabile. Proprio per questo le belle foto sono importanti quanto il prodotto stesso.

Molti venditori pensano erroneamente che per fare belle foto sia necessario avere delle attrezzature costose e professionali; ma non è così! Di seguito abbiamo riassunto alcuni punti chiave così anche tu potrai scattare delle bellissime foto.

Sfondo

Per presentare il tuo prodotto in maniera riconoscibile, dovrai presentarlo su uno sfondo semplice, neutro e a tinta unita. Uno sfondo granuloso, a fantasia o costruito malamente distrae dal prodotto e ha un effetto negativo nell’aspetto generale dell’immagine. Di solito è una buona idea mettere il tuo prodotto su un grande foglio di carta così da avere uno sfondo pulito. I colori maggiormente usati per gli sfondi sono il bianco e il grigio chiaro, ma puoi optare anche per un colore che si abbina al tuo prodotto.

lefrac1 lefrac2 piccololefrac3LeFrac

Se pensi che questo sia troppo noioso per i tuoi articoli, puoi sperimentare aggiungendo qualche elemento; ma ricorda che lo sfondo non deve mai distogliere l’attenzione dal prodotto, cerca qualcosa che migliori il prodotto piuttosto che distrarre l’attenzione. Assicurati inoltre che ci sia un buon contrasto tra lo sfondo e il tuo prodotto.

Milipa

Milipa

Assicurati di usare uno sfondo simile per ogni prodotto, così da creare uniformità nel tuo negozio; questo rende le pagine del tuo negozio facili da guardare e migliora l’esperienza d’acquisto del tuo visitatore.

Illuminazione

Quando si usa una fotocamera digitale, spesso le scarse condizioni d’illuminazione rappresentano un problema; la macchina imposta in automatico le condizioni del colore e raramente si ottengono buoni risultati. Il modo più semplice per risolvere il problema è leggere il libretto d’istruzioni della macchina fotografica e cambiare le impostazioni del colore; ci vorrà solo qualche secondo e potrai fotografare in tutte le condizioni di luminosità: luce del giorno, ombra, nuvoloso o con luci artificiali.

Le foto scattate con le impostazioni automatiche del colore e in scarse condizioni di luminosità, spesso hanno una dominante di rosso, verde, giallo o blu. Questo può essere evitato regolando manualmente le impostazioni del colore. in particolare cambiando il bilanciamento del bianco è possibile riprodurre correttamente i colori.

Quando fotografi in interno non spendere troppo tempo a sperimentare con il flash della fotocamera, la luce intensa e diretta proveniente dal flash incorporato di solito introduce ombre dure e riflessi chiari; scattare buone foto con il flash è possibile solo dopo molta pratica. Invece prova a illuminare l’oggetto con una lampada, una semplice luce da scrivania può essere usata per illuminare il tuo prodotto da una direzione diversa rispetto a quella da cui stai scattando, creando una luce interessante che valorizza la forma dell’oggetto. Quando usi una lampada per illuminare l’oggetto, la luce può essere troppo forte e sovraesporre la foto; il modo più semplice per risolvere il problema è allontanare la lampada dall’oggetto. E’ possibile rendere l’illuminazione più morbida ed evitare ombre dure coprendo la lampada con della carta forno (o un foglio di diffusione); inoltre, puoi piazzare sull’altro lato dell’oggetto una superfice riflettente (come un libro bianco o un foglio di polistirolo) in modo da fa rimbalzare un po’ di luce sul lato in ombra dell’oggetto che stai fotografando. Se hai a disposizione due lampade, puoi illuminare il soggetto da due parti in modo da riempire le aree scure. Sperimenta con le luci, è il modo perfetto per fare pratica!

Prospettiva

Scegliere la giusta prospettiva è fondamentale per fare la differenza sulla presentazione dei tuoi prodotti. Qualcuno sceglie di fotografare i suoi prodotti frontalmente, anche se una foto così va bene, assicurati di fornire diversi punti di vista della tua creazione. Sperimenta per trovare la prospettiva migliore per mostrare l’autenticità del tuo prodotto: un angolo d’illuminazione di 45° funziona molto bene nella maggior parte dei casi. Verificare sempre che nell’immagine principale appaia il prodotto per intero e non solo un dettaglio dell’articolo.

borsa1borsa2borsa3

 

wwwmaximothenewbrand

I prodotti di moda presentano molto meglio quando vengono indossati dalle persone invece di penzolare su degli appendiabiti. Una buona foto aumenta le possibilità di vendere. Puoi facilmente persuadere amici e parenti a partecipare al servizio fotografico.  In emergenza puoi usare un manichino ma in nessun caso bisogna fotografare vestiti poggiati per terra o appesi a un attaccapanni; così risulterebbe difficile per gli acquirenti immaginare come li indosserebbero.

moda3

Valentinapesce

Su Dawanda puoi inserire fino a 4 foto per ogni prodotto, approfittane! Fotografa il tuo prodotto da diverse prospettiva, con più foto puoi eliminare qualsiasi dubbio che i tuoi clienti potrebbero avere. Per esempio puoi fotografare separatamente alcuni dettagli del prodotto per convincere i tuoi compratori ad acquistarlo o scatta delle foto su come andrebbe usato.

La foto del prodotto in 3 passi:

Seguendo i seguenti 3 step puoi scattare buone foto al tuo prodotto in solo due minuti. Di cosa hai bisogno?

  • Una scatola di scarpe (o qualcosa di simile)
  • Un pezzo di carta
  • Due lampade da scrivania

1. Metti la scatola sul tavolo e appoggia su di essa la carta, senza piegarla. Posizione le lampade una per ogni lato per una migliore illuminazione. Metti il tuo prodotto sul foglio di carta e sei pronto per scattare la foto.

photo_2

  1. 2. Per dare una buona impressione del tuo prodotto, assicurati di scattare molte foto da diverse angolazioni. Usa un grande foglio di carta per assicurarti di avere sempre uno sfondo pulito e bianco.

photo_1

  1. 3. Posiziona il prodotto al centro e rimuovi ogni elemento non necessario dallo sfondo. L’immagine che segue è stata scattata frontalmente.

photo_final

Oppure costrusci la tua light box! Ecco qui il link di una pagina del DaWanda Blog, dove in pochi passi e con alcuni semplici materiali casalinghi, ti viene illustrato come costruirsi una “Light Box” per  fotografare oggetti di piccole dimensioni.

Post Produzione

I programmi di ritocco delle immagini sono spesso forniti dalla tua macchina fotografica o dai programmi delle stampanti. Puoi anche trovare molti programmi gratuitamente in internet. Questi sono semplici da usare e adatti a dare il tocco finale alle tue foto: cambiando contrasto, impostazioni dei colori o brillantezza puoi ottimizzare autonomamente ogni immagine.

Buon lavoro!

Valentina di DaWanda

Articolo da Valentina Tidona

scritto su 27.10.2014 alle ore 18:11.

commenti