Descrivere i prodotti e comunicare efficacemente con i clienti

comunicare  

“Se sei gentile con i tuoi clienti, loro lo saranno con te.”

Comunicare bene con I tuoi client significa offrire un buon servizio e offrire un buon servizio vuol dire ricevere buone valutazioni e fidelizzare il cliente. Come migliorare la comunicazione tra noi e i nostri clienti?

Immagine: invisiblecrown

 

 

DESCRIZIONE DEL PRODOTTO:

La descrizione del prodotto è il secondo fattore importante, dopo la fotografia, che influenza il cliente sulla decisione di acquistare. Assicurati che la descrizione risponda a tutte le possibili domande sul prodotto che i tuoi clienti possono fare.

1.Guida i tuoi clienti e fornisce loro le informazioni essenziali.

Scegli sempre un titolo appropriato: breve, descrittivo e che si addica al prodotto. Nella descrizione principale descrivilo accuratamente: non dimenticare le informazioni su peso, dimensione e materiale e cerca di stimolare le connessioni emotive che un cliente può avere con il prodotto. Il testo deve catturare l’attenzione dei clienti e contribuire alla decisione di acquistarlo. Descrivi quello che rende unico il prodotto e scrivi dettagli che possono essere riconosciuti guardando le foto. Scrivi in maniera strutturata e non dimenticare di usare i paragrafi per rendere il testo maggiormente leggibile; puoi anche formattare il testo usando il grassetto, il corsivo o la sottolineatura. Questo assicurerà che il tuo testo possa leggersi chiaramente! Di seguito fornisco qualche esempio su come usarli nella descrizione del prodotto:

  • Grassetto: inserisci * prima e dopo il testo, per esempio *questo è grassetto*.
  • Corsivo: inserisci + prima e dopo il tuo testo, per esempio +questo è corsivo+.
  • Sottolineato: inserisci _ prima e dopo il testo, per esempio _questo è sottolineato_.

Informazioni che bisogna includere necessariamente:

– Dimensioni: può essere difficoltoso dimostrare le reali dimensioni di un pezzo quando i tuoi clienti vedono solo le foto del prodotto; pertanto è necessario includere le dimensioni per prevenire che il cliente rimanga deluso quando riceve l’ordine e che tu dobba gestire resi e rimborsi.

– Materiale: Il materiale e il processo di produzione sono una parte fondamentale della descrizione del prodotto. Pensa a qual è la maniera migliore per descrivere il materiale del quale è fatto il tuo prodotto (es: cotone, seta, ecc) e come lo hai fatto (es: cucito)

– Caratteristiche del prodotto: per essere sicuro che I tuoi acquirenti possano vedere le specifiche del prodotto, approfitta dei campi per la descrizione. “Taglia/Dimensione/Peso”, ”Materiali utilizzati”, “Metodo di produzione” e “ Caratteristiche”, sono tutti campi che aiutano il cliente.

– Personalizzazione del prodotto: descrivi esattamente quali elementi il cliente può scegliere: tessuto, dimensione, colore, ecc. Sii chiaro su quello che gli utenti devono comunicarti al momento dell’ordine e quanto la personalizzazione influisce sul prezzo.

– Ulteriori informazioni: se vuoi fornire un ottimo servizio ai tuoi clienti, devi fornire anche le istruzioni per trattare al meglio il prodotto: come si lava o conserva al meglio?

CONSIGLIO: prima di inserire la descrizione del prodotto, controlla eventuali errori ortografici; descrivere in maniera impeccabile il prodotto migliore l’immagine professionale del negozio.

2. Migliora il tuo SEO – scegli con cura le parole chiave.

Ottimizzare il tuo shop DaWanda in prospettiva SEO, ti aiuterà ad accrescere la tua visibilità su Google, portando al tuo negozio più visitatori. Quando carichi un nuovo prodotto, non dimenticare di riempire il campo per le parole chiave: i potenziali clienti potranno trovarlo facilmente quando useranno il motore di ricerca DaWanda. Per maggiori informazioni leggi la nostra guida SEO.

COMUNICARE CON I CLIENTI

Le persone comprano su DaWanda perché amano ordinare gli articoli direttamente dagli artigiani; loro apprezzano che siano prodotti unici e spesso vogliono conoscere la storia del prodotto o ne richiedono la personalizzazione. A volte i clienti possono avere domande da porti o semplicemente voler comunicarti l’apprezzamento verso i tuoi prodotti: ogni clienti è differente ed è una buona idea approcciarsi ad ognuno di loro in maniera diversa. Assicurati di capire se il cliente vuole solo concludere l’acquisto o se si aspetta da te una risposta più esaustiva. Evita di far aspettare il cliente controllando la mail più volte al giorno! Puoi risparmiare un sacco di tempo fornendo tutti i dettagli del prodotto nella descrizione del prodotto; se ricevi molte domande simili inserisci le risposte nelle FAQ del negozio.

Fai sapere ai tuoi clienti lo stato dell’ordine e aggiornalo quando prepari o spedisci il prodotto: quanto prima il cliente riceve la conferma dell’ordine, meglio è! Puoi anche scegliere di notificare l’ordine tramite SMS, configurandola nelle impostazioni dello shop: questo consente di confermare immediatamente un ordine e di lasciare un messaggio al cliente, puoi anche scegliere la possibilità di impostare la conferma automatica dell’ordine. Sii sempre amichevole e cordiale con i tuoi clienti, anche se hai avuto con loro dei problemi; nella maggior parte dei casi si possono trovare semplici soluzioni ascoltandosi e rispettandosi reciprocamente.

Se vendi internazionalmente assicurati di poter comunicare nelle altre lingue facendoti aiutare da amici o traduttori professionisti (utilizzare solo in rari casi i traduttori online. DaWanda ti offre un frasario con i principali temi per comunicare con i clienti internazionali.

Se sei gentile con i tuoi clienti, loro lo saranno con te!

Articolo da Valentina Tidona

scritto su 07.11.2014 alle ore 12:46.

commenti